3.1.13

Bye bye 2012!

Di ritorno da 5 giorni di Relax (si fa per dire) in montagna con gli amici.
Che dire... ci voleva proprio!
Giusto qualche giorno per riprendersi e ripartire più carichi con l'inizio del nuovo anno.
Con la speranza che questo che arriva sia migliore di quello appena passato.
Si inizia con i buoni propositi (che non vi sto ad elencare), ce la si mette tutta e nonostante si sappia che dopo qualche giorno sarà tutto dimenticato, io quest'anno ce la voglio mettere davvero tutta per far si che sia migliore.
Anche se... devo ammettere che il mio 2012 non è stato affatto male, anzi...
Due viaggi fuori dall'Italia, una salita notturna al monte Sinai (esperienza STUPENDA e che consiglio!), un'esperienza pallavolistica da non dimenticare con finale dei play-off nel giorno del mio compleanno, una festa a sorpresa, il ritorno sul campo nella categoria inferiore, tanti bei momenti passati con le persone a me più care, nuovi amici, tante risate, tante incazzature (ma ci stanno, in confronto ai bei ricordi...sono ben poche).

Avevo bisogno di poche cose, ma essenziali, per riprendermi dal ritmo frenetico di questi ultimi mesi... 
- Allontanarmi per qualche giorno da casa, lavoro, palestra --> fatto!
- Cambiare aria --> fatto!
- Divertirmi --> fatto!
- Dormire --> passooooo!
- Leggere un libro iniziato da qualche mese --> fatto!
- Stare in compagnia dei miei amici e del mio Amore --> fatto!
- Passare un ottimo Capodanno --> fatto! 

Bhè non ci si può proprio lamentare...
Non serve nulla di troppo costoso e lussuoso per star bene ed essere felici.
Basta la compagnia giusta, una calda casetta in montagna, un camino acceso, tante risate, giochi, scherzi, un ottimo panorama e la neve fuori.
Dei piccoli e pochi particolari, tutte cose che non hanno prezzo, ma che ti fanno apprezzare al meglio ciò che stai vivendo ed essere un pochino più felice...

..COME SE GIA' NON LO FOSSI.

Nessun commento:

Posta un commento